Gender equality
La parità di genere: UNI/PDR125:2022

DEFINIZIONI:

La molestia sul lavoro, la violenza sul lavoro e la discriminazione sono forme di ingiustizia che compromettono il benessere dei lavoratori.

MOLESTIA:

Tutti quei comportamenti indesiderati il cui scopo è quello di violare la dignità del lavoratore o lavoratrice;

Producendo un turbamento sul benessere fisico e psichico.

 

VIOLENZA:

Secondo l’organizzazione mondiale della sanità, riguarda tutti quei comportamenti di abuso, minaccia o aggressione, implicite ed esplicite, che hanno un impatto sulla salute, sul benessere e sulla sicurezza.

DISCRIMINAZIONE DIRETTA O INDIRETTA:

Situazione di particolare svantaggio o meno favorevole in base al genere, alla disabilità, nazionalità, etnia, orientamento sessuale e politico.

COS’È LA PARITÀ DI GENERE?

La parità di genere non riguarda solo donne e uomini, ma è cruciale per garantire opportunità uguali, diritti umani fondamentali e una società più prospera. 

Promuovere la parità di genere significa abbattere stereotipi dannosi, garantire pari accesso all’istruzione e alle opportunità di carriera, e combattere la discriminazione in tutte le sue forme. 

È essenziale per lo sviluppo sostenibile e per costruire comunità più inclusive e resilienti. 

Inoltre, la parità di genere contribuisce a migliorare le economie locali e globali, poiché permette di sfruttare appieno il potenziale di tutte le persone. 

La parità di genere non solo arricchisce la vita delle singole persone, ma rafforza anche le strutture sociali ed economiche, promuovendo un benessere condiviso e una crescita equa.

PARI OPPORTUNITÀ E LAVORO

Le pari opportunità nel lavoro significano che tutti dovrebbero avere le stesse possibilità di accesso e progressione nella carriera, indipendentemente da differenze personali quali genere, etnia, età, disabilità, orientamento sessuale o qualsiasi altra caratteristica individuale. 

Questo principio promuove un ambiente lavorativo equo e inclusivo, basato sul merito e sulle capacità individuali.

Per realizzare la parità di opportunità, è essenziale implementare politiche e pratiche che eliminino le barriere sistemiche e favoriscano la diversità e l’inclusione sul posto di lavoro. 

Queste politiche includono la promozione della parità salariale, l’offerta di formazione continua e sviluppo professionale, e la creazione di programmi di mentorship che supportino i dipendenti di gruppi sottorappresentati. 

Inoltre, è fondamentale adottare misure per prevenire e combattere le discriminazioni e le molestie, garantendo un ambiente sicuro e rispettoso per tutti i lavoratori.

Un ambiente di lavoro inclusivo non solo migliora la soddisfazione e la produttività dei dipendenti, ma porta anche a una maggiore innovazione e competitività aziendale. 

Le organizzazioni che valorizzano tutte le voci e le esperienze sono meglio attrezzate per rispondere alle diverse esigenze del mercato globale e per attrarre e trattenere talenti di alto livello. 

Implementare strategie di diversità e inclusione contribuisce a costruire una cultura aziendale che riflette e rispetta la società in cui operiamo, promuovendo un cambiamento positivo e sostenibile.

AZIONI DELLA HELVETICA SRL PER PROMUOVERE LA PARITÀ DI GENERE

L'organigramma della nostra azienda

COSA SEGNALARE?

Qualsiasi comportamento che metta a disagio o faccia sentire minacciato un individuo sul posto di lavoro. Questo include commenti sessualmente espliciti, avances indesiderate, insulti basati sul genere o altre caratteristiche personali, minacce fisiche o verbali, e qualsiasi altro comportamento che violi la tua dignità e il tuo benessere.

PROCEDURA SEGNALAZIONE

LA HELVETICA SRL mette a disposizione diversi canali di segnalazione:

CASELLA DI POSTA ELETTRONICA ISTITUZIONALE:

paritadigenerehelveticasegnala@gmail.com

Visionata esclusivamente dall’ufficio preposto.

SEGNALAZIONE ANONIMA MEDIANTE LA CASELLA DI POSTA

ELETTRONICA: 

paritadigenerehelveticasegnala@gmail.com

PASSWORD: SEGNALAUNAMOLESTIA.2024

Oppure, attravarso il seguente form.

“L’uguaglianza è una necessità vitale dell’animo umano. A tutti gli esseri umani bisogna dare la stessa quantità di rispetto e di attenzione, perché il rispetto non ha misura”.
(Simone Weil)

P. IVA 04230200711